FATTI COCCOLARE!!!

COCCOLA ALL'ANIMA

Via delle Scuole, 40 - PRATISSOLO DI SCANDIANO (RE)
+39 327.1499102
coccolaallanima@libero.it

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter:

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter:

   
 offerta servizi 
 

metti nel carrello

 

STILE OLISTICO

 

 Macrolibrarsi.it presenta la nuova collana per bambini Macro Junior

 

Il meglio su benessere, cure e rimedi naturali, erboristeria, alimentazione, massaggi, yoga

 

 

motori di ricerca italiani

 

 

In classifica

CALMARE ANSIA E STRESS MAMMA E BIMBO

02.11.2017 16:46

Gli sbalzi ormonali, la vita frenetica e tanti altri fattori fisici e emozionali possono, di fatto, sovraccaricare emotivamente la donna incinta, puerpera e il suo bambino.
Situazioni di cambiamenti in questo periodo oltre al cambiamento che si svolge nella donna, non sono proprio il meglio!
In questo momento mamma e bebè vorrebbero stare tranquilli per affrontare tutte le novità che susseguono già da quando si sa di essere incinta.
Siccome non sempre si può contare con una grande calma lineare e continua, la natura ci può venire incontro anche in questi casi, sempre che pur fisiologici e fuori di una patologia psichica.

Possiamo fare uso di:
– Idroterapia: i bagni termali o semplicemente una bella doccia tiepida ci può aiutare molto a rilassare, insieme ad aromi di oli essenziali di lavanda per esempio è un toccasana!
– Terapie Olistiche: come il massaggio alla schiena, è molto utile quando siamo già con il pancione e sentiamo il peso della gravità nella zona addominali e lombare. Lo Yoga in gravidanza permette di distendere muscoli e mente.
– La Musicoterapia: sentire buona musica che ci piace oltre a quelle mirate classiche, e con delle vibrazioni armoniche può aiutare a rilassare in notte insonne.
– Una buona tisana tipo camomilla, o un gelatino che si desiderava, mangiato con calma e rispetto dei propri ritmi è una goduria, principalmente se si fa in base al clima freddo o caldo in che se ne stia.
– Camminare, trovare altre donne incinte o con i bimbi , sempre aiuta a scambiare idee e/o perplessità.
– Dormire sempre nel ritmo del bimbo, principalmente nei primi giorni dove mamme e bambini devono adattarsi alle nuove impostazioni e necessità.
Se con questi suggerimenti ancora non si sa da “dove prendere”, il bimbo piange sempre, dorme poco, di conseguenza si entra nel vortice “-Qualcuno mi aiuti!”. Si può sempre far riferimento al vostro Naturopata di fidducia o al vostro Medico o Pediatra, che sapranno consigliarvi su qualche integratore o abitudine da intraprendere salvaguardando l’allattamento e la vostra serenità (Mamma e bimbo compreso)
Alla prossima!
(@Leila Silva – Naturopata e Operatore Olistico)